Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Logo Ledha Milano

Coordinamento associativo della città di Milano
per i diritti delle persone con disabilità

Archivio notizie

08/03/2017

Disabilità visive: un corso per sviluppare libri e siti accessibili

Associazione editori e Fondazione Lia organizzano per il 30 marzo un corso dedicato ai professionisti del settore che vogliono approfondire il tema dell'accessibilità i riferimento a contenuti editoriali. Chiusura iscrizioni: 10 marzo.

In questi ultimi anni l’evoluzione tecnologica dei libri digitali (in pdf, ePub3 e Html5) ha fatto passi da gigante. Offrendo alle persone con disabilità visive opportunità che “sino a pochi anni fa erano a dir poco impensabili”. Per sfruttare al meglio le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie l’Aie (Associazione italiana editori) in collaborazione con Fondazione LIA (Libri italiani accessibili) lancia il corso “Accessibilità in editoria” in programma il 30 marzo prossimo a Milano (corso di Porta Romana 108). Il termine per le iscrizioni è venerdì 10 marzo.

Obiettivo di questo corso è approfondire il tema dell’accessibilità in riferimento a contenuti editoriali, siti web, piattaforme e App, con la conduzione di Luca Ciaffoni dell’Istituto dei Ciechi Cavazza di Bologna e di Gregorio Pellegrino della Fondazione LIA. “Produrre contenuti editoriali accessibili alle persone con disabilità visive – spiegano i promotori del corso – sta diventando sempre più importante”.

Il corso di Milano presenterà un quadro sull’evoluzione normativa e fornirà le linee guida introduttive per la creazione di pubblicazioni digitali accessibili, una panoramica sui requisiti e sugli aspetti tecnici fondamentali in materia di accessibilità di siti web e app. Il corso nasce dall’esperienza di Fondazione LIA che da anni si occupa di promuovere l’accessibilità dei prodotti editoriali e svolge attività di consulenza e formazioni su questi temi anche per organizzazioni internazionali come l’Ufficio delle Pubblicazioni della Commissione Europea e WIPO (World Intellectual Property Organization) o aziende come Intesa San Paolo.

Per ulteriori informazioni, quote e modalità di iscrizione visitate il sito dell’Associazione italiana editori

Per ulteriori informazioni e approfondimenti: comunicazione@fondazionelia.org

 

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

LEDHA Milano - Coordinamento associativo della città di Milano per i diritti delle persone con disabilità
Via Livigno 2 - 20158 Milano - tel 02/6570425 - fax 02/6570426
www.ledhamilano.it - info@ledhamilano.it
Informativa sull'uso dei cookie
Realizzato da Head&Hands & MediaDesign