Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Logo Ledha Milano

Coordinamento associativo della città di Milano
per i diritti delle persone con disabilità

Archivio notizie

09/07/2021

Ledha Milano e Triennale assieme per l'accessibilità e l'inclusione

Il Museo del Design sarà più accessibile alle persone con disabilità intellettiva e i bambini: un percorso in 12 parole chiave per scoprire il mondo del design. L'iniziativa fa parte di un progetto più ampio

A partire da giovedì 8 luglio, il Museo del Design Italiano di Triennale Milano sarà più accessibile e fruibile per tutti i visitatori, comprese le persone con disabilità intellettiva e i bambini. Nell’ambito di un più ampio percorso di rinnovamento degli spazi museali è stato realizzato un ampliamento degli approfondimenti per il pubblico, attraverso un ricco apparato di testi, didascalie, documenti e opere.
Ledha Milano, col supporto operativo di L’Abilità e Ans, ha collaborato con Triennale Milano per la realizzazione di un percorso attraverso 12 parole chiave del design, che fanno riferimento ad oggetti esposti.
 Ogni parola chiave è accompagnata da un breve testo scritto con un linguaggio semplificato, accessibile a tutti i visitatori, incluse le persone con disabilità intellettiva e i bambini. L’attenzione è stata dedicata anche alla leggibilità delle didascalie per le persone ipovedenti.

L’intervento per migliorare la fruibilità del Museo del Design Italiano prevede ulteriori passaggi e si inserisce all’interno di un progetto più ampio, della durata di due anni, che vedrà un’attiva collaborazione tra Ledha Milano e Triennale Milano per migliorare a 360 gradi l’accessibilità e la fruibilità del museo per tutte le persone con disabilità e con esigenze specifiche.

Sono previste azioni su: spazi, arredi e segnaletica di orientamento; allestimenti, installazioni ed eventi; servizi per l’accoglienza e l’informazione; formazione del personale; comunicazione. Il progetto è gestito da Ledha Milano con la collaborazione operativa delle associazioni Aias Milano, Alfa, ANS, L’Abilità e Craba (il Centro regionale per l’accessibilità e il benessere ambientale). Oltre alla scrittura con linguaggio semplificato di alcuni testi del Museo del Design Italiano, sono già iniziati i corsi di formazione rivolti al personale. Si tratta delle prime iniziative di un percorso che consentirà a Triennale Milano di diventare un punto di riferimento per l’accessibilità e la fruibilità in base ai principi dello Universal Design.

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

LEDHA Milano - Coordinamento associativo della città di Milano per i diritti delle persone con disabilità
Via Livigno 2 - 20158 Milano - tel 02/6570425 - fax 02/6570426
www.ledhamilano.it - info@ledhamilano.it
Informativa sull'uso dei cookie
Realizzato da Head&Hands & MediaDesign

37.9.237.137