Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Logo Ledha Milano

Coordinamento associativo della città di Milano
per i diritti delle persone con disabilità

Ultime notizie

20/12/2021

Vita indipendente, nasce il coordinamento tra le agenzie del territorio

Ledha Milano, Crais e l'Agenzia per la vita indipendente Nord Milano sono le protagoniste di questa iniziativa che mira a dare risposte il pił possibile omogenee sul territorio alle persone con disabilitą.

Dare alle persone con disabilità che vogliono avviare un percorso di vita indipendente le stesse opportunità, indipendentemente da dove vivono. È questo lo spirito che anima le tre agenzie per la vita indipendente che da alcune settimane hanno iniziato a confrontarsi per definire progetti comuni e dare vita a un coordinamento. Le tre realtà coinvolte sono il Crais - Centro risorse autonomie e inclusione sociale della cooperativa Arcoiris (che opera su diversi territori del Nord Milano e limitrofi), l’Agenzia per la vita indipendente "Fulvio Santagostini" di Ledha Milano (attiva su tutto il territorio della Città metropolitana), l’Agenzia per la vita indipendente Nord Milano, che ha raccolto il testimone dal progetto L-inc sul territorio dell’Ambito di Cinisello Balsamo.

“Il coordinamento si è dato una serie di obiettivi, a partire dall’esigenza di confrontarsi sulle tematiche e i problemi condivisi -spiega Marco Rasconi, presidente Uildm e referente per l’agenzia di Ledha Milano attiva sul territorio dal 2010-. Vogliamo mettere a sistema le nostre conoscenze per dare una risposta il più possibile omogenea sul territorio”. Confronto, formazione e informazione sono le tre parole che indicano le azioni del coordinamento: “Confronto tra di noi, innanzitutto, per condividere i nostri percorsi e le prassi messe in atto nel corso degli anni -aggiunge Rasconi-. La formazione, invece, è qualcosa che vogliamo costruire per rivolgere percorsi ad hoc sia alle famiglie sia agli assistenti sociali per spiegare come si costruisce il progetto. Infine, l’informazione: raccontare alle famiglie, alle persone con disabilità, alle associazioni che cosa è la vita indipendente. Spesso, infatti, viene vista semplicemente come il fine: andare a vivere da soli. Invece non è così: la vita indipendente è lo strumento che permette di lavorare, vivere, fare cose. Dobbiamo fare capire che si può fare vita indipendente e che va fatta. Anche perché costa molto meno rispetto ad altre soluzioni”.

Il coordinamento mira anche a mettere a sistema le conoscenze ed elaborare strumenti di intervento condivisi. Che, in un futuro, potranno essere messi a disposizione anche di altre agenzie o realtà che decideranno di sviluppare questi progetti. “L’obiettivo è dare una risposta il più possibile diffusa e omogenea sul territorio -conclude Rasconi-. In altre parole: chi vive a Cinisello Balsamo e vuole avviare un percorso di vita indipendente deve avere le stesse opportunità e di chi vive a Milano o in altri territori della Lombardia dove le agenzie sono già attive”.

Delle tre realtà, l’Agenzia per la vita indipendente Nord Milano è la più “giovane”. “L’agenzia è il frutto di tre anni di sperimentazione sul territorio con il Progetto Linc -spiega la referente Monica Pozzi-. In questo periodo di tempo abbiamo elaborato alcuni progetti di vita indipendente. Essendo i più ‘giovani’, siamo la realtà che ha maggiore interesse nel collaborare con Arcoiris e Ledha Milano, da cui abbiamo molto da imparare”.

“Siamo tre realtà differenti tra loro, con alle spalle esperienze diverse. E proprio questa diversità ci permetterà di lavorare insieme andando a integrarci a vicenda”, aggiunge Assunta Peluso della cooperativa sociale Arcoiris, nata nel 1990, che dal 2005 lavora in particolare per la qualità di vita delle persone con disabilità, con maggiore attenzione alle persone con disabilità cognitiva. L’associazione lavora in partenariato con l’associazione Solare e collabora con il Politecnico di Milano per le tecnologie assistive.

“Con la nostra équipe interna multiprofessionale abbiamo sviluppato percorsi di approfondimento metodologico e di accompagnamento formativo individuale della persona con disabilità, di supporto alla famiglia e alla sua rete sociale di riferimento -spiega Assunta Peluso-. Prospettive non più sperimentali che negli anni ci hanno dimostrato che questi percorsi sono efficaci, attenti alle persone ed attivi su una linea di cambiamento ormai non più rimandabile. Occorrono nuove metodologie e modalità d’intervento per un approccio alla disabilità e alla fragilità che dia corpo e sostanza al diritto alla vita autonoma e indipendente e ci permetta di guardare con occhi nuovi al futuro per costruire insieme e dare continuità a quel cambiamento che tutti aspettano nonostante le continue disillusioni”. 

Le tre agenzie per la vita indipendente, Ledha Milano, L-inc e Crais di Arcoiris, condividendo saperi ed esperienze, insieme lavoreranno con impegno per costruire questo “futuro”.

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitą

LEDHA Milano - Coordinamento associativo della cittą di Milano per i diritti delle persone con disabilitą
Via Livigno 2 - 20158 Milano - tel 02/6570425 - fax 02/6570426
www.ledhamilano.it - info@ledhamilano.it
Informativa sull'uso dei cookie
Realizzato da Head&Hands & MediaDesign

37.9.237.137